Commenti

Idea carina quella di partire dalle teorie più classiche
della psicoanalisi, della statistica per limitarle nel campo
della razionalità, per poi ottenere l'effetto di un
destino cercato dalla volontà ma concesso dal "Caso".

Scorri il testo

 


"Tra me e me... ed ora devo credere a ciò che ho scritto"

Un libro per riflettere, un libro che narra di un itinerario
della ragione e dello spirito.
Un libro di viaggio.

«Alla fine di questo "tuffo" dentro noi stessi, infatti,
le scelte sono già tutte chiare e suggerite, nascoste e
celate da nostre paure e pulsioni egoistiche. Questa unica
strada conduce alla serenità e alla nuova interpretazione
degli eventi della vita, anche i più dolorosi. Il libero
arbitrio diventa una costruzione per essere liberi di andare
volontariamente e stupidamente verso il caos»

Perchè si è sempre in viaggio.
 
 
Interviste

Inizializzazione lettore...

Inizializzazione lettore...

Inizializzazione lettore...

 
Davide Canova - P.IVA 01316350998
© 2008 Copyright A.S.B. Sistemi snc - Tutti i diritti riservati.